Vaccino anti-Covid, “febbre, allergie gravi e paresi facciale”. Il bugiardino con gli effetti indesiderati di Pfizer Biontech

Gli effetti e le controindicazioni del vaccino anti-Covid della Pfizer, svelati dal rapporto ufficiale dell’Ema, l’agenzia europea del farmaco. Il Tempo pubblica il “bugiardino” del siero, 34 pagine in cui si possono scoprire le conseguenze (indesiderate) del farmaco messo a punto dalla Pfizer Biontech e distribuito in Italia, dove le autorità sanitarie hanno già iniziato a somministrarlo. Le aziende produttrici, peraltro, dovranno fare pervenire ad Ema dati supplementari tra gennaio, marzo, aprile, luglio 2021 e dicembre 2023, data in cui si prevede la consegna della relazione finale con lo studio relativo ai milioni di vaccinati in tutto il mondo.

Tra gli effetti collaterali riscontrati durante la sperimentazione, si registrano dolore muscolare e mal di testa, febbre e “nausea, insonnia, ingrossamento dei linfonodi”. Possibili anche reazioni allergiche gravi e addirittura la paralisi temporanea di metà del viso (in casi inferiori a uno ogni mille).

 

Rispondi