Uomini e donne, Luisa Anna Monti ha un tumore: “Non può finire qui”, il dramma della dama a 49 anni

Luisa Anna Monti, ex dama del Trono Over di Uomini e Donne, ha un tumore. Una notizia bruttissima, che lascia tutti senza fiato. Il mondo della tv e di Uomini e donne si ritrova a metabolizzare un colpo durissimo. Un vero ostacolo da superare. E’ lei stessa a confessarlo al magazine di Uomini e donne: si tratta di un tumore al seno. Il pubblico di Canale 5 l’ultima volta l’ha vista al centro dello studio con Salvio Calabretta per l’attesa proposta di matrimonio (che si sarebbe dovuto svolgere in questi mesi). Il tumore, maledetto, ha mandato all’aria tutti i piani. L’ex dama deve operarsi al Gemelli di Roma.

Non è la prima volta che si ritrova a fare i conti con un tumore, qualche anno fa alla tiroide. Ora al seno. Anche i suoi genitori, come lei stessa ricorda, hanno avuto a che fare con un cancro che li ha portati via. Sicuramente i controlli di routine sono stati fondamentali per Luisa, che è riuscita a pianificare in tempo l’intervento chirurgico. Non si arrende e la sua forza d’animo è talmente forte che vuole superare questo ostacolo senza perdere il sorriso. Uomini e donne può attendere.“Il coraggio per andare avanti lo si trova anche nella consapevolezza che non può finire qui: ho quarantanove anni e ancora tante cose da fare. Non ho alcuna intenzione di regalare la mia vita a questo mostro maledetto, al netto della paura che effettivamente c’è”, scrive suoi social. E subito arrivano decine e decine di commenti di sostegno.

liberoquotidiano.it

Rispondi