Una frana abbatte un hotel a Bolzano. La struttura era chiusa per Covid: non ci sono vittime (video)

Una frana si è abbattuta sull’hotel Eberle di Bolzano intorno alle 15, distruggendolo in parte. La struttura era chiuso a causa dell’emergenza coronavirus. Sull’hotel Eberle, l’albergo della zona di Sant’Osvaldo, sopra Bolzano, si è abbattuto un costone roccioso franato. Tutta la zona è delimitata e monitorata, perché non si esclude che dal costone possano staccarsi altri pezzi di roccia.

Molto vicino al punto dove è avvenuta la frana sull’hotel Eberle, l’albergo della zona di Sant’Osvaldo, sopra Bolzano e costruito proprio ai piedi della montagna, passa la famosa passeggiata di Sant’Osvaldo. La paura, spiegano i soccorritori, era che qualcuno potesse essere rimasto coinvolto nel crollo. Sul posto anche i geologi che però escludono questa possibilità. Al momento dunque non risultano persone coinvolte. “Si è trattato di un colpo di fortuna – sostengono i soccorritori sul posto – il fatto che l’albergo fosse chiuso per via del Covid ha evitato una vera tragedia”.

Tragedia evitata grazie alla chiusura dunque. Altrimenti avremmo rischiato un dramma come quello del 2017 a Rigopiano, in Abruzzo, quando una valanga investì un resort sul Gran sasso causando 29 vittime.

Rispondi