Trapani, tunisino si lancia dalla finestra per evitare il rimpatrio (VIDEO)

“Centro di permanenza per il rimpatrio di contrada Milo a Trapani: un immigrato, che attendeva il rimpatrio in Tunisia, si è buttato da una palazzina del centro”. Lo riporta Francesca Totolo sul suo profilo Twitter. La reazione degli utenti: “Per arrivare a tanto, non oso immaginare per quali reati sia ricercato in Tunisia”. “Gli avranno detto che se rientrava lo ingabbiavano nuovamente!”. “In un Paese dove alcuni poliziotti collaborano con gli scafisti, come dichiarato urbi et orbi, dalla giornalista Rai ormai mi aspetto di tutto. Quindi vedrete che lo faranno rimanere qui in Italia”. “Si sarà buttato da un paio di metri”. “Poteva dichiararsi gay e rimaneva tranquillamente in Italia grazie alla Boldrini”.

 

 

Rispondi