Tragedia in Tv, muore in diretta durante il programma

Una tragedia ha scosso Pekin Express, la versione francese dell’adventure game Pechino Express, un format molto noto e apprezzato anche in Italia. Se la versione nostrana di Costantino Della Gheradesca è stata rinviata a data da destinarsi a causa della pandemia,

in Francia hanno deciso di riprendere a girare ad agosto 2020 la nuova stagione, che era stata interrotta a marzo. L’edizione, filmata in Turchia, è stata però segnata da un evento fatale: non si tratta del Covid, bensì di un incidente mortale che ha coinvolto due concorrenti, i cameramen e il guidatore, quest’ultimo vittima dello schianto.

La puntata in questione è stata trasmessa a metà aprile. Com’è noto, il gioco consiste nel far gareggiare alcune coppie chiamate a compiere lunghe tappe senza mezzi di locomozione e muniti di una quantità ridotta di denaro: i concorrenti, dunque, devono elemosinare passaggi in auto, cene e pernottamenti agli abitanti del luogo. La coppia formata da Aurore e Jonathan si è ritrovata a percorrere una strada tortuosa su un veicolo guidato da un 82enne turco, che li aveva generosamente caricati a bordo.

Un’auto ha investito il loro mezzo e il guidatore è purtroppo deceduto. Aurore, Jonathan e i cameramen sono stati ricoverati in ospedale: la donna, in particolare, ha subito numerose ferite alla testa. La coppia ha dovuto lasciare la competizione.

L’incidente ovviamente non è stato mandato in onda ma la produzione ha deciso di non nascondere il fatto, come svelato in un cartello in puntata: “Alcune ore dopo le riprese di questa sequenza abbiamo appreso con tristezza il decesso dell’autista del veicolo implicato nell’incidente. Tutti i nostri pensieri vanno alla sua famiglia e ai suoi cari”.

Drammi e morti nei reality francesi

Non è purtroppo la prima volta che una tragedia scuote un reality show francese. Nel 2013, a Koh-Lanta, la versione francese di Survivor, morì un concorrente di 25 anni. Ancora più drammatica la vicenda di Dropped, show girato in Argentina, nel 2015: a causa dello scontro tra due elicottero ci furono ben 10 morti, di cui 8 tra concorrenti e staffe e due piloti. Tra loro, anche la celebre campionessa di nuoto Camille Muffat. E solo pochi giorni orsono un incendio è scoppiato nella cucina del talent Top Chef, fortunatamente senza conseguenze.

Rispondi