Santa dopo ‘Matrimonio a prima vista’: il retroscena su Salvo “a telecamere spente”

Salvo e Santa sono una delle coppie di ‘Matrimonio a prima vista’, il seguitissimo programma in onda su Realtime. E tra tutte la loro è sembrata da subito la coppia meno affiatata, al punto che molti telespettatori hanno iniziato a dubitare anche degli esperti che hanno deciso di unirli, date le evidenti incompatibilità di carattere.

Non a caso i due non vedevano l’ora che il programma finisse e quando è arrivato il momento del confronto finale, lei non ha nemmeno voluto sentire quello che Salvo aveva da dire: “Stai solo continuando a buttare m*** sopra di me”, ha detto, chiedendo poi agli esperti di poter riconsegnare la fede e di andare via, con lui che, invece, l’ha accusata di avere alzato un “muro”. E a molti è sembrato che fosse Santa la “cattiva” della coppia. (Continua a leggere dopo la foto)

 

 

Ma ora c’è una novità: Santa ha voluto dire la sua dopo le critiche sui social e in un’intervista a Fanpage ha svelato dei retroscena finora sconosciuti al pubblico. “Io ho peccato di ingenuità ma lui è stato molto furbo, ha giudicato il mio fisico dicendosi deluso di non averne trovato uno atletico”, ha detto Santa. E anche che Salvo le avrebbe mancato di rispetto in più occasioni, facendo battute che lui riteneva ingenue ma che alle sue orecchie suonavano in altro modo. (Continua a leggere dopo la foto)

Ancora, Santa ha raccontato che Salvo l’ha presa in giro più volte per il suo corpo. Per esempio le ha toccato la pancia, dopo che lei gli aveva confidato che quella per lei era fonte di molti disagi. “Tra l’altro quello era un giorno triste per me perché la madre della mia migliore amica era morta, lui lo sapeva. Insomma ha sbagliato tutto, modi e tempi”. (Continua a leggere dopo le foto)

 

Quindi il retroscena su un altro episodio, quello in cui lui l’ha rimproverata per non essergli stata accanto la notte in cui lui stava male: “Quella notte ho solo sentito che si era alzato e poi era tornato a letto. Quando è tornato gli ho detto che non c’era alcun motivo che piangesse per me, lui mi ha confessato che in realtà era crollato perché aveva avuto una discussione con un’altra persona”.

Rispondi