Rai: “Il noto conduttore positivo si aggira senza mascherina”

Dagospia ha lanciato una vera e propria bomba sulla Rai, dove sarebbe in corso una rivolta. “Suscita indignazione – si legge sul sito di Roberto D’Agostino – quel noto personaggio e conduttore che pur essendo risultato positivo è andato in giro senza avvertire nessuno e pure senza mascherina”.

Un’indiscrezione pesantissima, che però non è accompagnata da alcun nome: “Di chi si tratta? Ah, saperlo!”, ha concluso Dagospia nella sua flash news.

Quest’ultima getta sicuramente ombre su Viale Mazzini, che tra l’altro è riuscito a superare a pieni voti l’ardua sfida con il Covid in occasione del Festival di Sanremo 2021:

i protocolli rigidissimi hanno funzionato, consentendo uno svolgimento quanto più regolare della kermesse canora, fatta eccezione per il caso di Irama, che però grazie a una modifica del regolamento è riuscito a partecipare alla gara anche in “smart working”. Il Covid sta però tornando un tema di triste attualità in Rai.

Prima della bomba sganciata da Dagospia, era arrivata la notizia pessima che riguardava Domenica In, il programma di Mara Venier in onda su Rai1.

La puntata del 14 marzo è infatti a rischio perché, stando a quanto riportato da TvBlog, il gruppo di lavoro di Domenica In “è venuto a contatto, nel corso del soggiorno sanremese della scorsa settimana, con una persona che poi è risultata positiva al Covid”. Si tratta di Pino Strabioli, che avrebbe preso il virus dopo aver lavorato con Gigi Marzullo, anch’esso positivo.

Rispondi