Qui era solo una bimba, oggi è una delle donne più belle e famose del mondo

La supermodella rispolvera l’album fotografico. E pubblica un’immagine del 2000 in cui già emergeva tutta la sua potenzialità da fuoriclasse delle passerelle. Anche le supermodelle ogni tanto si stancano di fare selfie, ma non smettono certo di postare sui social.

E ricorrono al caro vecchio trucco del “Throwback Thursday” per stuzzicare l’attenzione dei fan. L’ultima a farsi tentare dal #TBT è stata la top Irina Shayk. Ha un solo “14” come didascalia.

Correva l’anno 2000 e la top model nata in Russia nel 1986, proprio in quell’anno perse il padre minatore per una malattia ai polmoni.

Come ha dichiarato in un’intervista a Vogue Uk lo scorso gennaio, a quei tempi lei si sentiva un ragazzaccio e pensava di doversi prendere cura della sua famiglia tutta di donne. Nella foto in acqua e sapone del post su Instagram si vede già tutta la sua determinazione.

Nota anche per gli amori sotto i riflettori con Cristiano Ronaldo e Bradley Cooper, Irina ha la stoffa della fuoriclasse che già la foto di lei teenager, crop top e jeans rosa, dimostra. Dietro al fisico mozzafiato e al lusso di oggi, allora c’era un timido sorriso.

E, come da lei più volte raccontato, una vita di fatiche e sofferenza che non dimentica mai e l’ha resa più forte e determinata. «Ho una personalità molto forte» ha spiegato nell’intervista a Vogue Uk «so molto bene quello che voglio, e penso che ad alcuni uomini questo faccia paura. E quando decido che è finita, taglio ponti per sempre».

IRINA SHAYK DOPO NOVE ANNI TORNA AD ESSERE TESTIMONIAL DEL FAMOSO BRAND  ITALIANO "INTIMISSIMI" - Russia News / Новости России

Rispondi