Queste 13 situazioni quotidiane provano che il Giappone fa parte di un altro pianeta

l fascino dei paesi esotici deriva non solo dalle loro meraviglie naturali ed architettoniche, ma anche e soprattutto dalla peculiarità delle tradizioni e del carattere dei popoli che li abitano, così diversi da risultare incomprensibili ai nostri occhi. Un caso lampante è quello del Giappone: forse perché, essendo un’isola, sembra aver sviluppato delle caratteristiche ancora più peculiari rispetto ai suoi vicini asiatici, al punto che spesso il comportamento del suo popolo può farci sorridere -ma anche stupire ammirati per l’educazione civica che li contraddistingue. Nelle immagini che seguono sono immortalati alcuni di questi aspetti tipici del Giappone e del suo straordinario popolo.

1. Una sorveglianza davvero speciale

Una scala mobile si è rotta in uno dei centri commerciali di Sapporo e, per avvisare il pubblico, non solo è stata recintata, ma una guardia speciale è rimasta lì tutto il giorno a controllare la situazione.

2. Aspettativa VS realtà

Difficile essere ingannati dalle pubblicità in Giappone: i prodotti sembrano esattamente come appaiono nelle immagini promozionali.

3. Un sakura di lego

Il LEGOLAND in Giappone ha stabilito un nuovo record: realizzare un sakura in fiore, simbolo del paese, con più di 800.000 piccoli dettagli LEGO.

4. Solidarietà fra rivali

A causa di vari eventi geologici, nel 2016 la località termale di Kusatsu ha subito una battuta d’arresto del settore turistico. Così la vicina città termale di Beppu ha sostenuto la rivale organizzando una campagna pubblicitaria il cui slogan è: “Invece di Beppu, dovresti andare a Kusatsu adesso.” Le città torneranno a competersi i turisti una volta che Kusatsu avrà recuperato lo scarto con Beppu.

5. Gattomania

La passione dei giapponesi per i gatti è talmente profonda e diffusa che sono stati messi in commercio (ed indossati) dei cerchietti per capelli con dei finti gatti di pezza in testa.

6. Il tipo di sciopero che tutti gli utenti sosterrebbero

A maggio del 2018 gli autisti di autobus nella città di Okayama hanno scioperato: ovvero, sono andati puntualmente a lavorare, ma impedendo ai passeggeri di pagare il biglietto. La compagnia perde soldi, ma i passeggeri sono felici.

7. Una metropolitana ordinata

La foto mostra una linea della metropolitana di Tokyo: le persone aspettano ordinatamente in fila, nei punti indicati per l’accesso ai treni.

8. Prezzi chiari

Alcuni negozi giapponesi indicano il prezzo dei propri articoli separatamente rispetto all’IVA. Per chiarire chi guadagna cosa.

9. Ombrelli usa e getta

Date le avverse condizioni meteorologiche del paese, si sono ampiamente diffusi gli ombrelli monouso, molto più economici rispetto a quelli resistenti nel tempo. Di conseguenza non è raro trovare dei bidoni della spazzatura straripanti ombrelli usati.

10. Cinema con Kotatsu

Nella città di Tokorozawa hanno aperto un cinema che offre anche posti a sedere particolari con i tipici kotatsu: un tavolo circondato da una coperta e con un braciere (prima a carbone, oggi elettrico) incorporato sotto di esso.

11. Prodotti in vetrina senza scadenza

I ristoranti giapponesi hanno l’abitudine di esporre in vetrina dei campioni dei piatti in vendita, con la differenza che quelli esposti sono però finti. Non si possono mangiare ma fanno ugualmente venire l’acquolina in bocca!

12. Le pantofole autoportanti

 

 

L’hotel giapponese “Smart” offre agli ospiti calzature autoportanti sviluppate da Nissan che tornano in posizione quando non vengono indossate grazie a due ruote, un motore e dei sensori.

13. Incantevole Giappone

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hoe Jack Tan (@hoe_jack)

 

Nonostante le sue stranezze, il Giappone resta un paese magico, capace di incantare sia per la sua cultura che per i suoi paesaggi. Visitare per credere 😉

 

Rispondi