Principe Carlo, l’umiliazione peggiore inflitta a Lady Diana? “Costretta a travestirsi a letto”, ecco in che modo: una bomba

Il matrimonio tra il principe Carlo e lady Diana è stato costellato da momenti difficili, tra i tradimenti di lui e le presunte relazioni extra coniugali di lei. A distanza di anni, continuano ad emergere retroscena di vario tipo, alcuni riguardanti addirittura l’intimità del figlio della regina Elisabetta e della sua defunta moglie: secondo alcune indiscrezioni rilanciate dai tabloid britannici, addirittura lady Diana sarebbe stata costretta a volte a travestirsi come Camilla Parker Bowles in camera da letto.

D’altronde il principe Carlo non ha mai davvero interrotto la sua relazione con la duchessa di Cornovaglia: non a caso anche durante il matrimonio con lady Diana viveva a pochi chilometri da lei, che ha poi sposato anni dopo la morte tragica della Spencer. Ora sono emersi dei dettagli particolarmente intimi e privati sulla vita in camera da letto del principe Carlo, con lady Diana che in certe occasioni avrebbe indossato una parrucca bionda per fingersi la storica amante del marito e animare cos’ì la loro vita di coppia.

Il figlio della Regina ha poi sposato Camilla il 9 aprile del 2005: a distanza di decenni, alcuni tabloid britannici hanno dato una nuova chiave di lettura. Anziché prendere le parti di lady Diana, c’è chi si schiera dalla parte della duchessa di Cornovaglia perché, alla fin dei conti, la relazione clandestina che ha avuto con il principe Carlo è emerso essere una vera e grande storia d’amore.

liberoqutidiano.it

Rispondi