“Non sembra lei”. Charlène di Monaco, lontana dal Principato, è irriconoscibile

Charlène di Monaco si trova in Sudafrica dapprima per seguire iniziative di beneficenza e poi per un grave problema a orecchie, naso e gola che l’ha costretta a due operazioni. Queste sono le notizie ufficiali riguardo la moglie di Alberto di Monaco. La prima a parlare è stata Christa Mayrhofer-Dukor:

“Poco tempo fa, al telefono con Alberto, ho cercato di chiedere notizie al riguardo, ma la sua reazione e stata un po’ evasiva. Lui era diverso dalle nostre solite telefonate. Ha sorvolato su questo argomento, notavo che non voleva parlarne, rispondeva a monosillabi”.

La principessa si trova in Sudafrica ormai da mesi e la motivazione – una lunga degenza dovuta a un’infezione sviluppata in seguito a un’intervento alla testa – per insider e outsider ormai non sta più in piedi. È stata la stessa Charlene in una recente intervista a South Africa Radio 702 a spiegare che il suo rientro al principato non avverrà prima dell’autunno 2021. La sua assenza nasconderebbe una forte crisi con il marito Alberto. E questi sono i fatti.

Poi ci sono i gossip, che la vorrebbero già trasferita in via definitiva a Johannesburg, luogo in cui potrebbe entrare in affari con l’amica milionaria Colleen Glaese. Anche se però, da quel che si percepisce, Charlène di Monaco pare sia scelta per rilanciare l’immagine (e il turismo) del Principato. La foto di Charlene di Monaco fa parte di una campagna in difesa dei rinoceronti, per scongiurarne il bracconaggio pur di accaparrarsi i loro preziosi corni. Un invito a mettere fine alle atrocità rinnovato anche con un video.

 

“Alberto e Charlène hanno difficolta nel loro rapporto. Per questo motivo è scappata – spiega Christa Mayrhofer-Dukor -. Vuole vedere come si sviluppa la situazione. Potrebbe semplicemente aspettare che Alberto si trovi un’altra oppure tornare, se questo non dovesse accadere”, “ho avuto l’impressione che i due abbiano avuto una grande discussione e per questo lei sia partita”.

Rispondi