Nina Moric senza pietà su Fabrizio Corona: “Ecco cosa mi ha fatto con sua madre”

Nina Moric torna a parlare di Fabrizio Corona, ricoverato in psichiatria all’ospedale Niguarda di Milano, in attesa di essere trasferito in carcere. La modella croata, tramite il suo legale, aveva fatto sapere di non voler commentare la vicenda giudiziaria dell’ex marito, “nel rispetto umano della persona di Fabrizio Corona”.

Ma ha rivelato, tramite i social, qualche retroscena particolare proprio sull’ex re dei paparazzi. La Moric, replicando a un follower che l’ha invitata ad aiutare Corona sostenendo erroneamente che in passato il tribunale le tolse il figlio e che Fabrizio le concesse di vederlo, ha risposto che è stata la madre di Fabrizio e lo stesso Corona a toglierle il figlio.

Tramite un giudice amico della famiglia Corona. Nel frattempo Corona continua lo sciopero della fame e della sete. Intanto la Cassazione ha deciso che Fabrizio Corona dovrà scontare di nuovo 9 mesi di reclusione che aveva già scontato, in affidamento terapeutico, tra febbraio e novembre 2018.

La corte ha dichiarato inammissibile il ricorso di Corona. Ricorso contro quanto stabilito lo scorso 13 ottobre dal Tribunale di Sorveglianza di Milano in accoglimento della richiesta del pg milanese Antonio Lamanna.

L’avvocato Ivano Chiesa, comparendo in un video sui profili social di Corona, ha così commentato l’evolversi della situazione del suo assistito: “Nelle scorse ore, sempre sul profilo Instagram di Corona, è apparso un post che ha ricordato che oggi è la Festa del papà.

Il messaggio ha cercato di sensibilizzare sul tema della distanza. Vale a dire di quei padri e di quei figli che per cause di forza maggiore non possono abbracciarsi in questo momento”. Chiaro il riferimento al fatto che oggi non potrà vedere Carlos, il figlio che ha avuto da Nina Moric.

Rispondi