Muore a 91 anni mentre tenta di fuggire da Rsa nel Pavese calandosi dalla finestra

E’ morto a 91 anni cercando di scappare dalla casa di riposo in cui era ricoverato da metà dello scorso settembre, la fondazione Galtrucco di Robbio (Pavia). L’anziano pensionato, Giuseppe Carluccio, di origini pugliesi, si è servito di un tubo di gomma utilizzato dal personale: l’ha lanciato dalla finestra e poi si è calato dal primo piano. Arrivato a circa due metri da terra si è lasciato andare, ma nell’impatto con il suolo ha riportato lesioni che in poche ore gli sono state fatali.

L’episodio risale al primo pomeriggio di lunedì, il decesso alla notte successiva. Il magistrato non ha disposto l’autopsia e domani saranno celebrati i funerali. Alla casa di riposo lo definiscono “lucidissimo e molto attivo, nonostante l’età”. L’uomo si era trasferito da qualche mese a casa della figlia in Lomellina, dopo la recente morte della moglie, evento che l’avea molto provato. Quando è stato soccorso non aveva lesioni evidenti e si è anche scusato per quell’imprudenza. Direttrice e personale sono stati sentiti dai carabinieri: al momento non ci sono denunce.

milano.repubblica.it

Rispondi