“Mamma, mi servono i soldi per il vaccino anti covid”: l’ultima truffa dei banditi a Milano

Truffatrici in azione giovedì mattina a Milano. A cadere nella rete dei banditi è stata un’anziana di 77 anni, che vive al Gallaratese, che è stata derubata di soldi e gioielli, praticamente tutto ciò che aveva in casa.

Il raggiro, stando a quanto finora ricostruito dalla Questura, è iniziato in mattinata, con il solito copione. Una donna ha contattato la 77enne sul telefono fisso e si è spacciata per sua figlia, dicendole di avere immediatamente bisogno di 25mila euro per poter pagare il vaccino contro il coronavirus. La vittima, spaventata e convinta di aiutare sua figlia, ha raccolto qualche migliaia di euro e alcuni gioielli che aveva nell’appartamento e li ha messi in una busta. Quindi ha atteso una presunta amica della figlia – così le aveva detto la voce femminile all’altro lato della cornetto -, che pochi minuti dopo l’ha effettivamente raggiunta sotto il condominio.

La seconda donna, ha poi raccontato la 77enne agli agenti, ha raccolto il bottino e si è subito allontanata, senza dare particolari spiegazioni. Quell’atteggiamento ha insospettito l’anziana, che solo a quel punto ha chiesto aiuto alla polizia e a sua figlia, quella vera. Purtroppo, però, era già troppo tardi e soldi e preziosi erano svaniti nel nulla. I poliziotti stanno cercando di rintracciare tutti gli elementi utili che possano restituire qualche indizio sulle truffatrici.

Rispondi