Mamma entra nella stanza della figlia e trova decine e decine di ragni cacciatore velenosi

Decine e decine di ragni fuoriescono dalla fessura di un muro in casa. A fare la scoperta raccapricciante è una mamma australiana all’interno della stanza di sua figlia. Già vederne uno soltanto può essere un’esperienza spaventosa per i più sensibili, figurarsi trovarsi di fronte a questa scena. Si tratta nella fattispecie di ragni cacciatore, sono velenosi ma non considerati pericolosi per l’uomo.

Il ragno cacciatore, la specie a cui si suppone appartenga il ragno protagonista del video, è conosciuto per la rapidità e l’abilità venatoria ed è chiamato anche “ragno granchio gigante” proprio per le sue dimensioni e il suo aspetto: si tratta infatti di esemplari lunghi 30 centimetri, con otto zampe e un corpo relativamente consistente. La famiglia di appartenenza di questo ragno è la Sparassidae e potete incontrarlo in Australia, dove abbondano, in Nuova Zelanda, in Asia sudorientale, in Africa meridione e in alcune aree del Mediterraneo.

Rispondi