Lutto nel mondo della moda. Pino Cordella è morto: lo stilista pugliese aveva 82 anni

Lutto nel mondo della moda: Pino Cordella è morto. Lo stilista pugliese aveva 82 anni e si è spento nel suo amato Salento, circondato dall’affetto dei suoi cari. Il Maestro – così lo chiamavano amici e colleghi – lascia un grande vuoto.

Pino Cordella è morto ad 82 anni. Lo stilista pugliese si è spento nella sua amata Lecce, circondato dall’affetto della moglie Anna Rita e dall’affetto dei suoi cari.

Il Maestro – questo l’appellativo che gli riservavano amici e colleghi – ha contribuito alla nascita della moda italiana. Non solo, Pino, nel corso della sua lunga carriera, ha vestito personalità importanti: da Papa Giovanni Paolo II a Nino Frassica.

I funerali di Pino Cordella si svolgeranno mercoledì 30 giugno 2021 presso la Chiesa San Massimiliano Kolbe a Lecce. La sua amata Puglia, che l’ha visto sempre attento ed impegnato per la valorizzazione del territorio salentino, saprà salutarlo nel modo che merita. Il Maestro lascia la moglie Anna Rita e i tre figli Carol, Manuel e Christian.

La morte di Pino Cordella non mette la parola fine alla sua scuola, l’Istituto Cordella Fashion School – Scuola di Moda. I tre figli, infatti, continueranno ad accogliere coloro che sognano di diventare stilisti, sarti o esperti di moda.

Dopo il diploma presso gli Istituti Marangoni e Secoli di Milano, Cordella ha preso in mani le redini della sartoria di famiglia, fondata nel 1783 da Leonardo Cordella. Questa è ancora attiva e da sette generazioni tramanda “L’arte del vestire elegante”.

Pino ha portato la moda italiana in ogni angolo del globo e la sua scomparsa lascia un grande vuoto. I tre figli, però, sapranno portare avanti gli insegnamenti del genitore.

Rispondi