Lapo Elkann insultato dal direttore generale dell’Università di Macerata: “Tutta una tirata”, il colpo basso sui problemi di droga

“Mamma non rientro, faccio tutta una tirata”. Questo meme su Lapo Elkann gira in rete ormai da anni, prendendo in giro il rampollo di casa Agnelli per i suoi problemi passati con la droga. Stavolta però a tirar fuori quel meme non è stato un anonimo utente della rete, bensì addirittura il direttore generale dell’Università di Macerata. Tutto è partito da un post a sfondo calcistico pubblicato da Lapo.

Quest’ultimo ha infatti voluto esprimere il suo punto di vista sulla situazione dell’Inter, che dopo Hakimi ha venduto pure Lukaku, dati i noti problemi di Suning a mantenere gli elevati standard degli ultimi due anni: “A me dispiace vedere una grande squadra come l’Inter in difficoltà. E credo sia da mediocri festeggiare un momento difficile di un avversario”. Tra le varie risposte, anche quella di Mauro Giustozzi, direttore generale di Unimc: “Sciacquati la bocca prima di parlare dell’Inter e soprattutto aspetta uno dei rari momenti di lucidità”.

 

 

Poi la pubblicazione del meme “una tirata”, che è stato visto e ripostato da Lapo: “Insulti e offese ne ricevo da decenni. Da persone che tra l’altro non ho mai visto o conosciuto”. Il dg di Unimc ha cancellato il post e si è giustificato così: “Quanta bile per una semplice freddura peraltro riciclata dal web e vecchia non so di quanto tempo. Mi spiace molto di aver urtato la sensibilità di alcuni e me ne scuso innanzitutto con l’interessato. Era una semplice contesa sportiva peraltro con la condivisione di contenuti web da tempo circolanti”.

LIBEROQUOTIDIANO.IT

Rispondi