Karima Moual: “Gli italiani devono fare i conti con il razzismo”

La giornalista italo-marocchina Karima Moual: “Italiani devono fare i conti con il razzismo”. “[…] Questo triste elenco di una istituzionalizzazione del verbo fascista e razzista non può restare nelle cronache locali ma deve essere affrontato a livello nazionale. Quanto sta avvenendo ci ricorda anche che non abbiamo ancora e pienamente fatto i conti con i nostri scheletri del passato. Che l’alibi degli italiani brava gente rispetto a quelli che sarebbero stati più cattivi di noi, in quella pagina nera della nostra storia, ci ha forse resi in questi anni meno severi verso il nostro passato e non abbastanza muniti degli anticorpi contro un mostro che si può sempre resuscitare in carne ed ossa. Un errore di analisi e una autoassoluzione che in questo nostro presente ci sta già indicando il caro prezzo che potremmo pagare in futuro se non agiremo ora”. Segue l’articolo completo:

 

Rispondi