Italia, “Super zona rossa” di 3 settimane: cosa sta succedendo

“Nei prossimi mesi arriveranno molti milioni di vaccini e la priorità assoluta è somministrarli a più persone possibile nel più breve tempo possibile, come non importa. L’importante è riuscirci, ed è questione di vita o di morte. Qualcuno le dirà che i vaccini sono pochi, ma lei sa che in periodo bellico si fanno cose impossibili per salvare la Patria”.

È quanto scrive il virologo Roberto Burioni dell’ospedale San Raffaele di Milano in una lettera indirizzata al generale Figliuolo, nuovo commissario straordinario per l’emergenza Covid in Italia, e pubblicata sul Corriere della Sera. L’esperto paragona la pandemia alla guerra: “Alla fine del mese di maggio del 1940 i soldati alleati si trovarono circondati dai nazisti a Dunkerque, senza speranza di rompere l’assedio.

A quel punto sulla costa francese c’erano la prigionia o la morte, mentre per chi riusciva a oltrepassare la Manica arrivando in Inghilterra si apriva la prospettiva non solo della salvezza, ma anche l’opportunità di combattere di nuovo il nemico nel futuro. In quella occasione Churchill arruolò qualunque cosa galleggiasse per portare in salvo il maggior numero possibile di soldati sulle coste inglesi.

Non fece distinzioni tra navi militari, tra barche pubbliche e private, tra marinai professionisti e volontari. Chiese aiuto a tutti. Noi ci troviamo in una situazione identica. Da una parte, la malattia con il suo carico di dolore e morte, dall’altra (la sponda del vaccino) la salvezza e la possibilità di aiutare gli altri a combattere la malattia. Faccia lo stesso”.

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, lunedì 8 marzo 2021. Ieri 20.765 nuovi casi su 271.336 test effettuati e 207 morti in 24 ore. Sale il tasso di positività. Da oggi in vigore i nuovi colori delle regioni: la Campania passa in zona rossa, Veneto e Friuli Venezia Giulia in arancione. Ma per Speranza altre regioni andranno in zona rossa a causa dell’impatto delle varianti.

Scuole chiuse: sono oltre 5 milioni gli studenti che da oggi tornano in dad, numero che potrebbe aumentare nei prossimi giorni. Nuove misure: ipotesi super zona rossa di tre settimane per vaccinare. Il ministro Speranza: “Entro l’estate tutti vaccinati” e apre al vaccino russo Sputnik V. Al momento sono state somministrate 5.417.678 dosi e 1.652.031 persone hanno ricevuto il richiamo. In arrivo il via libera per AstraZeneca a over 65. Nel mondo 116.849.432 casi e oltre 2 milioni e mezzo di morti.

Rispondi