Italia, ragazzina 12enne trovata impiccata nel bagno: il motivo

Una ragazzina di 12 anni è stata trovata morta in casa nella tarda serata di ieri, domenica 14 marzo 2021, in località Baio Dora di Borgofranco d’Ivrea.

Dell’accaduto si stanno occupando i carabinieri della compagnia di Ivrea, intervenuti dopo essere stati chiamati dai genitori. Quando i sanitari sono intervenuti era troppo tardi.

Tra le ipotesi che si stanno valutando quella di un suicidio o di un gioco finito male. I militari dell’Arma hanno sequestrato il cellulare e il computer della giovane.

Il timore è che non si sia trattato di un suicidio ma di una delle sfide mortali di Tik Tok. Lo chiamano Blackout challenge o hanging challenge, una sfida di resistenza.

La piccola morta ieri sera a Borgofranco non ha lasciato biglietti e non ha mai parlato con nessuno di quella sfida con i genitori, ma gli investigatori che indagano sulla vicenda stanno cercando di chiarire se la ragazzina possa aver agito influenzata dal social del momento, non nuovo a questo tipo di sfide pericolose.

Rispondi