“In arresto cardiaco”. Paura per l’ex concorrente di Amici, colpito da un malore a soli 34 anni

“Sono morto per un secondo. Ora mi hanno spostato dalla camera intensiva a quella normale, sono ancora sotto controllo. Ho deciso di fare questo video per testimoniare, magari è d’aiuto a chi ha sintomi come i miei”.

Adv
Cosìl’ex ballerino della scuola di Amici di Maria De Filippi ha raccontato di aver subito un attacco cardiaco e di essere stato a un passo dalla morte. Il ballerino ha spiegato di avere una infezione al miocardio che, secondo la sua ricostruzione, sarebbe insorta dopo la prima dose del vaccino Pfizer. “Il 15 luglio ho fatto la prima dose di Pfizer ed il 16 ho iniziato ad avere la febbre, fino al 17. Il 18 la febbre si è un po’ abbassata. Il 19, la sera, ho iniziato a sentire un dolore forte al petto, come una pressione fortissima”.

amici santo giuliani infarto
“Mi mancava il respiro. – si legge sul sito Biccy, che ha riportato le parole del ballerino Santo Giuliano in un video pubblicato su Instagram – Poi mi sono venuti i dolori ai denti ed ho chiamato l’ambulanza che mi ha fatto un elettrocardiogramma. Avevo valori regolari, mi hanno così consigliato di andare in ospedale per un controllo ma ho rifiutato”.

amici santo giuliani infarto
Santo Giuliano è stato un allievo della sesta edizione del programma, quella vinta da Federico Angelucci, ed era stato richiamato da Maria De Filippi per entrare nel cast dei professionisti dell’edizione numero 13. “Il giorno dopo sono andato a lavoro, ma nel pomeriggio il mio direttore mi ha detto ‘vai all’ospedale, non ti vedo bene’. Quando sono andato i valori li avevo normali, ma dal prelievo del sangue si sono accorti che avevo valori sballati. Così hanno chiamato un cardiologo che mi ha fatto un angiogramma. Il cuore stava bene”.

amici santo giuliani infarto

 

“Ma ho cominciato a sentirmi male ed il cuore si è fermato. A quel punto mi hanno iniettato della adrenalina e mi hanno fatto il defibrillatore. Da lì mi hanno tenuto monitorato: c’era un’infiammazione al muscolo del cuore, al miocardio, dovuto al vaccino. I dottori mi hanno detto che non posso fare la seconda dose. Sono morto per un secondo. […] La mia testimonianza non è per dirvi di non farvi il vaccino, anzi, non sono contro”.

Rispondi