Il governo (abusivo) Draghi era già deciso nel 2019: stavano aspettando solo la scusa del Covid (Video)

In bocca al Draghi. La crisi di Governo sembra aver trovato un padrone in grado di governarla per poi comporre un nuovo esecutivo “non politico”, come lo ha definito ieri sera il Capo dello Stato Mattarella. Trascorso senza successo il tempo del mandato esplorativo nelle mani di Roberto Fico, il testimone è passato adesso al banchiere per antonomasia.

Tra i due litiganti, Conte e Renzi, si è inserito Mario Draghi. Anche se non bisogna dimenticare che a innescare il processo è stato lo stesso leader di Italia Viva, con il ritiro della propria delegazione e i continui rilanci nel corso delle trattative per comporre una nuova maggioranza.Ora il futuro del Governo appare più o meno scolpito. Ma in passato, ancora prima della pandemia, chi avrebbe pronosticato tutto questo? Un’analisi lucida e dettagliata l’aveva fornita il giornalista Francesco Amodeo, già dal 2019 con alcuni video che descrivevano ciò che poi sarebbe realmente accaduto (Ecco il video pubblicato da Amodeo nel 2019). Intervenuto ai microfoni di Fabio Duranti e Francesco Vergovich, Amodeo ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a fare il nome di Mario Draghi molto prima di tanti cronisti specializzati in materia.

I LINK ALLA PREVISIONE DEL 31 AGOSTO: “Il Governo filocinese di Conte cadrà entro l’anno: i piani alti della finanza hanno già deciso” ▷ LINK ALL’ARTICOLO ▷ LINK A YOUTUBE

Ecco l’intervento di Francesco Amodeo a “Un giorno speciale”.

“C’è una pillola del 31 agosto 2020 il cui titolo è: ‘Il Governo Conte cadrà entro fine 2020, a farlo cadere sarà Matteo Renzi’. E’ già stato tutto deciso, si attende l’arrivo di Draghi’. In un post su Facebook dello stesso giorno scrivevo: ‘E’ stato deciso al Bilderberg del 2019, dove gli hanno chiesto di rendersi garante dell’accordo PD-Movimento 5 Stelle, di fondare poi un proprio partito e di uscire poi dal Pd. Poi precisavo, segnale che arriverà se troveranno un’intesa su un nome come Draghi, sostenuto vedrete anche da Forza Italia e dalla parte anti-salviniana della Lega’.

Quindi questa era stata la mia previsione. Ma ti dirò di più, io il 10 aprile 2019 facevo un appello agli italiani: ‘Vi do tutte le prove che stanno per creare il Governo Draghi. E lo imporranno nel 2020. Datemi una mano a far sì che questo non accada. Nel video dico chiaramente che “quello che stanno aspettando è che ci sia uno shock molto forte: economico, politico, sociale. In modo da poter strumentalizzare la famosa regola della shock economy per imporre il Governo tecnico’. Quello shock poi è arrivato e si chiama pandemia.

Invece di chiamarlo Governo Draghi, chiamiamolo semplicemente con il suo nome: Governo Goldman Sachs. Che evoca personaggi come Monti e come Prodi, perché loro sono stati gli uomini Goldman Sachs in Italia”.

Rispondi