Il coming out di Mariano: “Mi vedo con un personaggio molto famoso della Tv”. Ecco chi è

Si continua a parlare di Giovanni Ciacci e non solo per il suo possibile addio al mondo della televisione, annunciato proprio in televisione durante l’ultima puntata di Ogni Mattina. #FOTO A FINE ARTICOLO

Il personaggio televisivo è stato infatti immortalato dal settimanale Nuovo a Napoli, dove ha trascorso un romantico fine settimane con l’ex tronista Mariano Catanzaro. Le foto pubblicate sulle pagine del settimanale immortalano Catanzaro e l’opinionista Tv dal pizzetto blu su un balcone.

Mariano Catanzaro, che alcune settimane fa si era detto attratto da Tommaso Zorzi, ha parlato al settimanale del rapporto con Ciacci, definendolo “Un gigante buono” e spiegando: “Non ho mica paura di essere etichettato perché lo abbraccio in pubblico”. I due non hanno aggiunto altro in merito al loro rapporto. Nonostante la volontà di allontanarsi dalla Tv, Ciacci in realtà è indiziato proprio per essere destinato alla prossima edizione del Grande Fratello Vip, proprio in compagnia di Catanzaro. L’opinionista, in tal caso, potrebbe prendere parte a un reality dopo essere stato costretto al forfait all’Isola dei Famosi per problemi di salute.

Giovanni Ciacci vuole mollare la tv e darsi all’orto. “Oggi lascio la televisione – aveva detto Ciacci nel corso dell’ultima puntata di Ogni Mattina – Basta! Mi sono rotto! Ormai è arrivato il momento: dopo 10 anni ho dato tutto quello che dovevo dare. Basta, chiuso, stop: da stasera stacco Instagram, Facebook, Twitter e non mi vedrete mai più in televisione.”

Adriana Volpe, evidentemente sorpresa, ha pensato inizialmente a una burla: “Ma stai scherzando? Questo è un colpo di scena”. “Te lo giuro, è la verità”, ha ribadito Ciacci, “sono giorni che lo dico e nessuno mi crede”. La Volpe è apparsa scioccata: “Ma dovresti essere contento, privilegiato”. Quindi Ciacci ha definito la tv come “un inferno” ed ha aggiunto di essere tentato dall’intenzione di lasciar perdere programmi, abiti e lustrini per darsi alla vita campagnola e fare l’orto.

Sono stati 10 anni meravigliosi, 20 anni di dietro le quinte, ma ormai mi sono rotto. Privilegiato? Per quello abbiamo fatto io e te sì, ma questo lavoro è un inferno e non lo voglio più fare! Ora voglio fare altro, coltivare pomodori, patate.

Rispondi