Il centrodestra unito da Mattarella: “Via Conte, no ai voltagabbana. Diamo la parola agli italiani” (Video)

 

Il centrodestra si presenta compatto al primo giro di consultazioni con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiedere a gran voce la fine dello scouting di voltagabbana nel palazzo e il ritorno anticipato alle urne. “Abbiamo espresso la preoccupazione per la situazione sanitaria, economica e sociale in cui versa l’Italia, aggravata da un governo incapace e nato da un accordo di Palazzo. Abbiamo confermato la nostra richiesta di valutare l’ipotesi di scioglimento delle Camere e del ricorso ad elezioni, dando vita in breve tempo a un nuovo esecutivo più solido“, è stato il commento rilasciato da Matteo Salvini a nome di tutti gli alleati al termine dell’incontro al Colle.

 

Rispondi