“I miei soldi li investo così”. Hai capito Alba Parietti… Praticamente un secondo lavoro

Alba Parietti sa sempre come sorprendere i tanti follower che la seguono su Instagam. L’attrice è una assidua frequentatrice dei social e sfrutta la nota piattaforma per comunicare con i suoi fan, per esprimere le proprie opinioni un po’ su tutto. In questo periodo, in particolare, interviene per commentare l’esperienza al GF Vip di suo figlio Francesco Oppini e non manca di bacchettarlo quando è necessario.

Come nel caso delle frasi sessiste che Francesco ha rivolto a Dayane Mello e Flavia Vento: “A Verona la violentano” ha detto a proposito di Dayane e parlando di Flavia Vento: “Una donna così rischi di ammazzarla di botte… Guarda che quelle così, io credo che ad alcuni uomini facciano venire voglia di alzare le mani”. Frasi forti che hanno indotto Alba Parietti a chiedere al Grande Fratello l’eliminazione del figlio.

Sempre restando in tema social, la conduttrice ha postato due foto della sua più grande passione: arredare case, una sorta di “secondo lavoro” come ha speigato su Instagram: “Questa è una delle case che ho completamente ristrutturato e arredato – ha scritto -. Credo che questo sua diventato il mio secondo lavoro perché è anche una grandissima passione. Ora sto terminando la casa di Francesco, ogni volta è un enorme piacere perché creare, costruire, vedere la tua fantasia il tuo gusto diventare sostanza, tangibile mi dà una enorme soddisfazione”.

E ha proseguito: “Credo che le case siano state sempre il mio vero sfogo per il mio estro o talento. Quando le passioni diventano un lavoro in cui ti ritrovi, ti specchi ti sentì soddisfatta. Non importa quanto sia il guadagno, non c’è prezzo per assomigliare all’ideale che si ha di sé stessi”. 

In una recente intervista ha parlato degli uomini che ha avuto nella sua vita, facendo rivelazioni anche molto intime: ““Tranne un paio, giuro, tutti! Rassicuro i futuri, se ce ne saranno mai. E soprattutto sono proprio i narcisisti che hanno fatto spesso cilecca. Hanno una tale aspettativa su sé stessi che si caricano di una grossa aspettativa. Comunque, almeno l’ottanta percento degli uomini che sono stati con me hanno fatto cilecca al primo colpo. Diciamo che poi si sono molto rifatti nel tempo, ma la prima volta è stata abbastanza complicata per tutti. Ma non perché fossero innamorati, ma perché pensavano: “ho la Parietti, devo dimostrare il mio valore”.

 

 

Rispondi