“Harry non è il figlio di Carlo”. La perizia del criminologo italiano. “Chi è il suo vero padre”

E se così fosse davvero? E se chi lo afferma avesse ragione? Domande, condizionali, questo è il modo di affrontare una argomento così delicato. Torniamo a parlare del principe Harry, ma stavolta di nessuna intervista scabrosa che riguarda la sua famiglia e il suo matrimonio. Stavolta a buttare benzina sul fuoco, qualora ce ne fosse ancora bisogno, è un criminologo italiano, Ezio Denti. La sua accusa è semplice: il principe Harry non è figlio di Carlo d’Inghilterra. Come ricorderete, il velenoso gossip va avanti da decenni e tira in ballo “le corna” di Lady Diana con il maggiore James Hewitt.

Harry non è figlio di carlo

La principessa triste, consorte di Carlo e madre di William e Harry, ebbe una storia con il militare tra 1986 e 1991. Ma Harry, secondogenito, nacque nel 1984. Basterebbe questo, oltre alla netta smentita di Hewitt (che assicura di non aver conosciuto Lady D prima del 1986, appunto) a chiudere la questione. Tuttavia il criminologo italiano, Ezio Denti, non ne è convinto e ha deciso di applicare le regole della perizia biometrica ai volti di Harry e di Hewitt.

A indagine conclusa, spiega il Giornale, l’esperto ha dichiarato al settimanale Nuovo che sul viso del Duca di Sussex “c’è scritto che il vero padre non è Carlo”. “Questo tipo di esame ha un’elevata attendibilità e può avere valore legale – prosegue Denti, imperterrito -: il software analizza 80 punti nodali sui volti e li metti a confronto”.

 

Harry non è figlio di carlo

E ancora Denti: “Di più preciso c’è solo il test del Dna”. Neanche a dirlo, Buckingham Palace ha sempre sorvolato su questo gossip, come da prassi imposta dalla Regina Elisabetta e dal compianto principe Filippo di Edimburgo. Anche William e la moglie Kate Middleton hanno sempre rispettato il motto “never complain never explain” (mai lamentarsi, mai giustificarsi).

Harry non è figlio di carlo

 

Tuttavia è stato proprio Harry, insieme alla contestatissima moglie Meghan Markle, a riaprire le vecchie ferite nella Corona spiattellando al mondo i segreti e i veleni più imbarazzanti della Famiglia reale britannica. E allora la domanda sorge spontanea: e se Harry sapesse di chi è figlio? Potrebbe essere questo ad alimentare la sua vena critica?

 

Rispondi