“Grazie mamma”. Fabrizio Corona, il gesto per la madre subito dopo l’uscita dal carcere. Lei lo ha sempre difeso

Fabrizio Corona è uscito dal carcere ed è tornato agli arresti domiciliari. Il caso dell’ex re dei paparazzi ha tenuto banco nelle ultime settimane dopo la decisione dei giudici che gli avevano revocato la misura della detenzione a casa. Una scelta che aveva provocato una sdegnata ondata di polemiche che ha coinvolto mezza Italia, vip, non vip, contrari e favorevoli.

L’imprenditore, che nel corso degli anni ha accumulato una serie di condanne per reati vari, era tornato in carcere lo scorso 23 marzo. Tutto questo dopo alcuni giorni trascorsi nel reparto di psichiatria dell’ospedale Niguarda di Milano. Corona aveva ottenuto i domiciliari affinché potesse curarsi dalla dipendenza dalla cocaina e per un disturbo bipolare e narcisistico della personalità. Fabrizio Corona aveva anche iniziato lo sciopero della fame, una condizione che secondo diversi esperti avrebbe potuto costargli carissima. Adesso la decisione dei giudici del tribunale di sorveglianza ha nuovamente concesso gli arresti domiciliari.

Così l’ex di Nina Moric potrà intraprendere un percorso di riabilitazione. Poco dopo la sua uscita dalla prigione lombarda, è apparso un post abbastanza inquietante sul suo profilo Instagram. Un’immagine ed un messaggio che fanno riferimento ad un uomo in particolare e che lui ha voluto condividere, proprio perché somiglia moltissimo alla sua storia. La scritta che si può leggere sul social network ha lasciato tutti sorpresi e sbigottiti.

Fabrizio Corona ha voluto pubblicare una parte del testo, scritta da Fedor Dostoevskij a suo fratello Mikhail, quando era stato condannato alla pena capitale. Si può intravedere nel post l’ombra di un uomo impiccato. Poi però Dostoevskij fu graziato mentre stava per compiersi la condanna a morte. Questo quanto riportato dall’ex re dei paparazzi: “Mi hanno appena detto, fratello caro, che oggi o domani ci fanno partire. Ho chiesto di vederti, mi hanno però detto che è impossibile”. Continua dopo la foto

Chi non ha mai smesso di credere di riabbracciare il figlio è stata mamma Gabriella. Più volte in tv aveva raccontato della sua ansia e della preoccupazione per lo stato di salute del figlio che da giorni faceva lo sciopero della fame: commovente la foto dell’abbraccio tra i due postata da Corona su instagram.

 

 

Rispondi