Gravissimo incidente stradale. Pesantissimo il bilancio: un morto e 3 feriti gravi. Traffico in tilt

Ancora sangue sulle strade italiane. Un grave incidente si è verificato nel pomeriggio di venerdì 13 agosto, intorno alle 16, lungo la strada statale Flaminia, nei pressi di Nocera Umbra. Il bilancio è pesante: un morto e tre feriti gravissimi. Secondo le prime informazioni raccolte due macchine si sono scontrate frontalmente, l’impatto è stato violentissimo.

Sul luogo del tragico sinistro si sono recati sia gli operatori sanitari del 118 sia i vigili del fuoco del distaccamento di Gaifana, frazione del comune di Gualdo Tadino. Presente anche una unità della polizia stradale. Data la gravità della situazione sul posto sono intervenute due ambulanze e due elisoccorsi in arrivo dalle Marche. Le due auto sono completamente distrutte, la strada è stata chiusa al traffico.

Secondo l’ultimo aggiornamento diffuso dall’azienda ospedaliera di Perugia c’è stato un morto. Due persone sono state ricoverate nell’ospedale di Terni, una in quello perugino. Tutti i feriti sono in codice rosso e quindi in pericolo di vita.

incidente mortale flaminia feriti

incidente mortale flaminia feriti

Giornata difficile sulle strade dell’Umbria. Oltre all’incidente costato la vita a una persona con tre feriti gravi sulla Flaminia, ci sono stati altri incidenti. Uno ha coinvolto un motociclista a Solfagnano, alle porte di Perugia. Il centauro è rimasto gravemente ferito. Anche in questo caso sul luogo del sinistro è intervenuto il 118 e l’elisoccorso Icaro.

 

Incidente anche tra Assisi e Petignano dove un’automobile si è schiantata contro un guardrail. Nel comune di Magione, infine, una macchina è finita dentro a un fosso. Non si hanno notizie di feriti gravi in queste circostanze.

 

Rispondi