Giulia Salemi in lacrime all’Isola dei Famosi 2021: quello che ha visto la tocca nel profondo

Anche Giulia Salemi ospite della tredicesima puntata dell’Isola dei Famosi 2021. Insieme a Cecilia Rodriguez, in studio per sostenere Ignazio Moser che è il nuovo naufrago del reality e Giovanni Ciacci, la fidanzata di Pierpaolo Pretelli è di nuovo intervenuta nel programma di Ilary Blasi per mamma Fariba Tehrani. E proprio grazie a lei, nella diretta di giovedì 29 aprile 2021, l’influencer ed ex concorrente del Grande Fratello Vip 5 ha vissuto un momento molto emozionante quando la conduttrice ha trasmesso un video che ha raccontato la sua triste storia.

Per chi non avesse seguito la puntata, nei giorni scorsi Fariba, che ha origini iraniane, ha spiegato che la sua vita è stata carica di sofferenza, “dolore e ostacoli”: “Quando sono arrivata sull’Isola, nessuno aveva voglia di conoscermi, di parlarmi. Io ho cercato di avvicinarmi a loro”, ha esordito nel filmato.

 

Giulia Salemi in lacrime all’Isola dei Famosi 2021
“Qualsiasi cosa facessi, mi facevano sentire mortificata, criticandomi. Mi sono ricordata tanti anni in cui mi sono sentita sola. Avevo solo 18 anni, quando sono scappata dal mio Paese per non essere soppressa e trovare la libertà, solo con una valigia e tanta speranza, tanti sogni. Ho trovato tantissimi problemi, ostacoli, difficoltà e dolori. Ho avuto molti dolori in famiglia, ma non avevo la possibilità di stare vicino a loro. Ho perso molti familiari da lontano”.

Poi le parole su Giulia: “Mia figlia da bambina mi odiava perché pensava fossi cattiva, da grande invece ha capito perché quando cadeva io le dicevo: ‘Pulisci il sangue e le lacrime e vai avanti Giulia, con la forza e con la testa alta’. Tutte le sofferenze che ho avuto da quando sono una ragazzina, hanno fatto di me la donna forte che sono oggi, che non ha mai perso la speranza”. Davanti a quelle parole la Salemi non ha trattenuto il pianto.

 

Poi, al termine del video e ancora tra le lacrime, Giulia Salemi ha preso la parola e sottolineato quanto sia orgogliosa di Fariba: “Io mi auguro di diventare come la mia mamma. Lei mi ha insegnato cosa vuol dire cadere e rialzarsi e non fermarsi mai, non permettere a nessuno di abbatterti nonostante le avversità. Mia madre ha un carattere particolare, ma nessuno si era mai chiesto come mai la vita l’avesse indurita così tanto, sono contenta che sia uscito questo lato. È una donna che ha sofferto tanto, ma non ha mai perso la speranza e la bontà d’animo. Mamma sono fiera di te”.

Rispondi