Fuori dal coro, Iva Zanicchi contro Conte: “Io sto morendo e lui parla della fidanzata, si faccia un esame di coscienza”

Una disperata Iva Zanicchi attacca Giuseppe Conte a Fuori dal coro su Rete 4. “Io sto morendo e lui fa la conferenza stampa con tutti i giornalisti per dire che la fidanzata, poverina, era disturbata e lui gli ha dovuto dare la scorta?”. Il riferimento è alla conferenza stampa a Palazzo Chigi in cui ha difeso Olivia Paladino per il caso sollevato dalle Iene.

“Io stavo in ospedale e l’ho sentito – spiega a Mario Giordano la Zanicchi, ricoverata per coronavirus, lo stesso virus che pochi giorni dopo ha ucciso il fratello -. Ma si faccia un esame di coscienza, ma davvero, per favore, certe cretinate, certe stupidate…”. “C’è un comune in Emilia che da una riva all’altra non si possono vedere perché cambia comune, dai suvvia…”, conclude la Zanicchi, mani sul volto e testa china.

 

 

 

liberoquotidiano.it

 

Rispondi