Euro 2020, livello etilico alle stelle? Leonardo Spinazzola e Toloi dopo il trionfo beccati a letto così: video clamoroso

Festa grande. Festa grandissima per l’Italia campione d’Europa. Dopo la finalissima di Wembley è il delirio un po’ ovunque: Azzurri in cielo e Inghilterra ko, iniziano i caroselli in strada, i cori, le celebrazioni sul terreno dello stadio. Festa ovviamente anche etilica. Sia per i tifosi sia per i giocatori di Roberto Mancini, che abbiamo visto cantare ed abbracciarsi un po’ ovunque (spettacolari le immagini in aereo, per non parlare di quelle girate in pullman tra un Notti magiche stonatissimo e il verso agli inglesi, con il coro It’s coming Rome urlato a squarciagola dai giocatori festanti).

E la festa etilica con discreta evidenza è proseguita anche in hotel. E qui sotto ne avete una plastica e divertentissima prova. I protagonisti sono Rafael Toloi, il brasiliano naturalizzato italiano che milita nell’Atalanta, e Leonardo Spinazzola, il terzino della Roma fermato dalla drammatica rottura del tendine d’Achille mentre stava disputando un Europeo di assoluto livello. Però, ora, anche per Spinazzola è il momento della festa. E dunque eccoli, Toloi e Spinazzola, sdraiati sul letto, evidentemente alticci (eufemismo) mentre cantano a tutto fiato e tra mille risate dentro a una bottiglia di birra. Un video che è già un super-cult.

E dopo i bagordi, però, ci sono anche gli impegni istituzionali. Nel pomeriggio di oggi, lunedì 12 giugno, Spinazzola con tutti gli Azzurri era al Quirinale, per la festa con Sergio Mattarella, il presidente della Repubblica che era in tribuna a Wembley. E Spinazzola, va da sé, al Colle ci entrato in stampelle. E anche quanto visto domenica sera, con Spinazzola che faceva festa in campo saltellando sulle stampelle, a suo modo è già storia. Grazie di tutto, ragazzi…

 

Rispondi