Dittatura sanitaria, inizia la repressione: l’Ordine dei Medici indaga sui cosiddetti “negazionisti” e “no-vax”

L’Ordine dei medici di Roma ha avviato un procedimento disciplinare nei confronti di 13 camici bianchi no vax o negazionisti. Tra loro c’è chi sostiene che il Covid non esista, chi che sia come un’influenza e che i vaccini in generale non servano a niente. Per una decina dei professionisti nel mirino il procedimento si è già concluso, mentre per altri tre è ancora in corso.

 

Rispondi