Diletta Leotta e Can Yaman, “posizioni e giochi proibiti”. Foto da matti, beccati in barca così: passione da bollino rosso

Diletta Leotta e Can Yaman hanno fugato tutti i dubbi sulla loro storia d’amore. Altro che finta e costruita appositamente per le riviste di gossip, i due fanno davvero sul serio. Attualmente in Turchia, dove hanno intrapreso il famoso viaggio per permettere alla conduttrice di Dazn di incontrare e conoscere gli affetti familiari dell’attore turco, a partire dai suoi genitori e dalla nonna materna, fino ad arrivare agli amici e ai soci del suo studio legale.

Adesso il settimanale Chi ha pubblicato degli scatti bollenti che testimoniano la passione esistente tra Diletta e Can, pizzicati in barca nei pressi della baia di Cokertme. “Scandalo al sole per il sex symbol delle serie romantiche e per la più sexy fra le conduttrici sportive – scrive Valerio Palmieri sul numero in edicola da mercoledì 7 luglio – che non si rifugiano sotto coperta, ma preferiscono godersi il calore del sole, la brezza del mare e il profumo della salsedine mentre si lasciano andare a effusioni ad alto tasso di sensualità”.

 

Le foto scattate dai paparazzi lasciano ben poco spazio all’immaginazione: Yaman e la Leotta si lasciano andare a giochetti “a smorza candela”, a baci e mani “esploratrici” sul lato B, come li descrive Dagospia. Gesti che testimoniano la passione tra i due, sui quali ormai non ci sono più dubbi.

 

Rispondi