Come piantare un limone in una tazza

Come rendere più profumate tutte le stanza di casa? Vi basta piantare un limone in una tazza per dire addio per sempre a tutti quei deodoranti e quelle profumazioni per interne. Si tratta di un rimedio naturale che ci permette di avere una casa più bella, pulita, profumata.

Ogni giorno, con un trucchetto semplice possiamo essere sicuri di avere una fragranza ottima per ognuno di noi.

piantare un limone in una tazza

 

Piantare la citronella può richiedere molta attenzione, ma è davvero facile. Più facile a farsi che a dirsi. C’è una ricetta che, seguita passo dopo passo, ci consente di avere ogni giorno una casa più profumata.

piantare un limone in una tazza

Il materiale di cui abbiamo bisogno è il seguente:

semi di limone
terra
un piccolo vaso
acqua
pinzette
pietre

piantare un limone in una tazza

Per prima cosa separate i semi migliori da quelli da scartare e lasciateli riposare per alcune ore nell’acqua. Così sarà più facile togliere la pelle che circonda il seme.

La pelle deve essere rimossa perfettamente, usando una pinzetta e facendo molta attenzione.

Una volta che avete rimosso con cura la pelle, dovete lasciare i semi in acqua, così potranno germogliare un po’. Ci possono volere anche un po’ di giorni fino a quando i semi non arrivano allo stato di germogliazione giusta. Quando i semi raggiungono la fase di germinazione, bisogna metterli in un vaso e aggiungere del terreno. Metteteli come nella foto sopra.

Ora posiziona le pietre e i massi per formare la decorazione.

Adesso dovete aspettare le gemme del limone. Ci vorrà un po’ di tempo prima che queste compaiano.

I vostri piccoli limoni stanno lentamente crescendo. Sappiate che i semi migliori si trovano nei limoni comuni e in quelli siciliani. Quando la pianta sarà nata, non dovrete far altro che scegliere il luogo giusto in casa per avere un odorino assolutamente perfetto. Le piantine possono anche decorare casa, oltre che profumarla.

 

Rispondi