Chiara Ferragni, sapete quanto paga la sua tata? Cifre da capogiro: ecco lo stipendio settimanale

Chiara Ferragni e Fedez non hanno potuto fare a meno di tata Rosalba. La donna è diventata una presenza costante nella vita dell’influencer e del rapper da quando è nato il primogenito Leone. Molti però si chiedono quanto guadagna Rosalba. La tata infatti è una puericultrice, una figura professionale che sostiene materialmente e moralmente le neomamme. Una puericultrice può essere assunta prima o dopo il parto e insegna alle mamme tutto quello che devono sapere.

Ora che il piccolo Leone è cresciuto e mamma Ferragni ha appreso tutte le informazioni per essere una mamma perfetta, Rosalba ha abbandonato il suo lavoro. Ma non senza mettere da parte un cospicuo gruzzoletto. Sul sito Renata Wetter – puericultrice a domicilio – vengono indicate tutte le tariffe medie su Milano per lo stesso servizio offerto da Rosalba ai Ferragnez.

Nel dettaglio ecco le cifre: una consulenza post partum più tre assistenze diurne costano 350 euro, una consulenza post partum e due assistenze notturne hanno una tariffa di 450 euro. Sul sito Nanny&Butler si parla di 1.000 euro (più vitto e alloggio) a settimana. Full time h24 (ovvero dalle 10 di venerdì alle 14 di domenica) costa invece 1.600 euro. I prezzi possono variare. Ma visto gli impegni in casa Ferragni-Lucia non è escluso che la tata abbia percepito molto di più rispetto ai numeri snocciolati sopra.

Rispondi