Chiara Ferragni contro Pio e Amedeo: “Simpatici come…”. Via agli insulti: rissa senza precedenti

Non poteva finire bene tra Chiara Ferragni e Pio e Amedeo. Venerdì sera sul palco dei Seat Music Awards i due comici pugliesi, dall’Arena di Verona, hanno letteralmente bombardato a suon di battute ferocissime la influencer e imprenditrice di moda e suo marito Fedez, due istituzioni “intoccabili” del mondo social italiani. In diretta su Rai1, i protagonisti di Emigratis hanno bacchettato la Ferragni che chi “fa beneficenza in Lamborghini”, accusando po il rapper e produttore milanese di aver denunciato l’ormai celeberrima “censura in Rai” sul palco del 1 maggio scorso solo per vendere un po’ di più e farsi pubblicità.

Il primo a reagire all’affronto, con infuocate Stories su Instagram nel cuore della notte, a diretta televisiva conclusa, è stato proprio Federico Lucia, in arte Fedez: ha accusato la Rai di aver scritturato Pio e Amedeo direttamente per “sput***arlo”, una sorta di vendetta a sangue freddo per i fatti del Concertone e le polemiche successive. Quindi ha calcato la mano provocando i due comici, famosi per le battute politicamente scorrette: “Ora esco e vado dire neg***i e fr***i a tutti”.

E Chiara? L’ex Blonde Salad ha condiviso un articolo di Trash Italiano, pagina cult per tutto quello che riguarda risse e insulti tra vip e presunti tali: “Madonna che simpatici Pio e Amedeo”. Quindi decide di alzare il tiro chiamando a raccolta i suoi milioni di followers, invitandoli a uno sforzo di fantasia: “Simpatici come… Finite voi la frase”. Via alla shitstorm, la classica tempesta di insulti social. A cui Pio e Amedeo decidono di replicare a loro volta: “Simpatici come quelli che si lanciano l’insalata nei supermercati di notte ridendo a crepapelle, o come quelli che fanno l’elemosina sgommando col Lamborghini in faccia ai poveri? E come si fa a raggiungerlo questo livello di simpatia… In effetti troppo divertente”. Alla prossima puntata.

 

Rispondi