Carmelo e Virginia stavano per coronare il sogno di una vita insieme, ma un tragico destino li ha portati via troppo presto

Il 37enne era dipendente del comune di Misilmeri la cui amministrazione in una nota lo ha voluto ricordare con affetto. “Una terribile tragedia si è abbattuta sulla nostra comunità.

Stamattina in un tragico incidente stradale presso lo svincolo di via Ernesto Basile a Palermo, sono venuti a mancare la misilmerese Virginia Calvaruso di 29 anni e Carmelo Granata di 37, dipendente del nostro servizio rifiuti. I due fidanzati si sarebbero dovuti sposare a breve.

La nostra amministrazione sconvolta da questa notizia, si stringe al dolore delle famiglie Calvaruso e Granata” si legge in una nota.

L’impatto è avvenuto poco dopo mezzogiorno a pochi passi dalla cittadella universitaria di Palermo ed è stato talmente violento da sbalzare le due vittime a diversi metri di distanza dal luogo dello schianto.

Per loro inutili i successivi soccorsi medici da parte del personale del 118 accorso sul posto con diverse ambulanze.

I sanitari hanno provato a rianimarli ma troppo gravi sono risultate le ferite riportate nello scontro.

Sul luogo del sinistro anche gli agenti della polizia e i carabinieri.

Per gestire la circolazione stradale che è stata inevitabilmente interrotta.

Ma i rilievi del caso sono stati affidati e condotti dagli agenti della.

Sezione infortunistica della polizia municipale.

Rispondi