Calcio Gold Cup, Lozano perde i sensi e rischia di perdere un’occhio: ricoverato d’urgenza

Attimi di paura per l’attaccante del Napoli Hirving Lozano che durante il match valido per la Gold Cup contro il Trinidad-Tobago è stato coinvolto in un terribile scontro di gioco. Il calciatore infatti ha perso conoscenza per diversi minuti, tempo prezioso durante il quale i compagni di squadra hanno protestato per il fallo commesso.

Il giocatore messicano ha riportato un taglio proprio nella zona oculare. Avrebbe inoltre riportato una lesione nella zona cervicale. Non si esclude che possa essere operato all’occhio.

Gold Cup infortunio Lozano, il violento scontro contro il portiere Marvin Philip
L’attaccante è stato coinvolto durante un drammatico scontro con il portiere del Trinidad-Tobago Marvin Philip. Le immagini del violento impatto sono diventate virali a tal punto che l’hashtag #ForzaChucky è diventato virale su Twitter.

Il canale francese del Napoli ha fatto sui social che apparentemente ci sarebbe stata più paura che danno. Per avere maggiori informazioni sulle condizioni di salute dell’atleta “sono previsti esami aggiuntivi durante il giorno” – riporta la società su Twitter.

Gold Cup infortunio Lozano, si esclude una frattura al cranio
Secondo quanto riportano prime notizie, il calciatore del Napoli sarebbe fortunatamente in condizioni stabili. Il cranio dell’attaccante non si sarebbe fratturato, inoltre dovrebbe essere esclusa una possibile operazione al cervello.

Potrebbe però subire un intervento all’occhio. Ci sarebbero quindi timori circa il proseguo della sua carriera sportiva. In ogni caso pare che sia in pericolo di vita.

Gold Cup infortunio Lozano, il comunicato del Napoli
Il Napoli nel frattempo in un comunicato diramato sul suo sito istituzionale ha fatto sapere che lo staff medico del club è in stretto contatto con quello della nazionale messicana circa le condizioni di salute del calciatore: “Le condizioni del Chucky non destano preoccupazione e nelle prossime ore sarà sottoposto anche a risonanza magnetica.

Il medico sociale del Napoli, Dottor Canonico, è in contatto costante con lo staff medico messicano per ricevere aggiornamenti sulle condizioni dell’attaccante azzurro” – riporta la nota.

Gold Cup infortunio Lozano, Messico: “Non pensiamo alla salute del calciatore, ma alla persona”
Intanto la nazionale messicana con un post su Twitter ha reso noto che le condizioni di Lozano non sono preoccupanti: “Abbiamo vissuto un momento di sconforto, siamo rimasti sgomenti per il colpo. Abbiamo pensato che avesse influito sulla sua salute e ci siamo preoccupati; ora siamo più rassicurati sapendo che va bene così”.

Hanno quindi proseguito: “Oggi pensiamo alla salute di Hirving Lozano, che si rimetta, che stia bene, questa è la cosa fondamentale. Non pensiamo al calciatore Chucky, ma alla persona”.

Rispondi