Bolzano, si è spento il giornalista RAI Armin Moroder: aveva 55 anni

La RAI è in lutto. Si è spento nella serata di mercoledì 30 giugno il giornalista altoatesino Armin Moroder all’età di 55 anni. A darne notizia l’ufficio stampa di viale Mazzini che in una nota ha voluto ricordare il grande valore di colui che è stato considerato non solo un “grande collega”, ma anche un amico.

Morto giornalista RAI

Moroder – fa sapere il direttore di Rai Ladinia – Stefan Pescollderungg -“raccontava con grande passione le vicende della sua amata val Gardena”. Il giornalista che si occupava della redazione delle trasmissioni in lingua italiana e tedesca, aveva una carriera ultratrentennale alle spalle non solo in tv, ma anche alla radio.

Morto giornalista RAI, la nota di viale Mazzini
“Una notizia che riempe di tristezza l’intera sede Rai di Bolzano, e le redazioni di lingua ladina, italiana e tedesca.

Si è spento ieri sera all’ospedale di Bolzano il giornalista e nostro collega Armin Moroder”. Inizia così il comunicato ufficiale diramato dalla RAI che ha annunciato la morte di uno dei suoi più importanti collaboratori in alto adige”.

La morte di Armin Moroder – si evince dal comunicato difuso sul sito istituzioane di Rai News ha lasciato un segno indelebile in chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e collaborare con lui.

L’operato del giornalista RAI di Bolzano era contraddistinto infatti da una “grande passione, vitalità e buon umore, che l’hanno sempre contraddistinto, le vicende della sua amata val Gardena, dov’era molto noto. Alla sua famiglia e ai colleghi della redazione di lingua ladina Trail la vicinanza di tutta la TGR Alto Adige”.

Morto giornalista RAI, Stefan Pescollderungg: “Abbiamo perso un grande amico”
A dare l’annuncio della scomparsa del giornalista anche il direttore di Rai Ladinia Stefan Pescollderungg che ha dichiarato: “Con Armin abbiamo perso un grande collega e amico. Armin era conosciuto e amato da tutti. Poiché era sempre in mezzo alla gente, era sempre in grado di portare nuove idee in redazione. In questo modo ha arricchito la nostra squadra”.

Morto giornalista RAI, i funerali avranno luogo nel pomeriggio di sabato 3 luglio
I funerali di Moroder avranno luogo nel pomeriggio di sabato 3 luglio in Val Gardena alla quale è rimasto molto legato. Dal 2013 ha lavorato a Rai Ladinia di Bolzano conducendo tra le altre cose anche il News Trail. Per oltre 30 anni è stato anche conduttore radiofonico per l’emittente Radio Val Gardena.

Rispondi