Bimbo in auto sotto il sole a quasi 50 gradi: muore a 5 anni

Una chiamata alla polizia, gli agenti che rispondono alla segnalazione in pochi minuti ma era già troppo tardi. È morto così un bimbo di 5 anni, legato al seggiolino e dimenticato in auto sotto al sole fino a perdere i sensi.

Lasciato per ore in un Suv mentre le temperature salivano ben oltre i 30 gradi, non c’è stato nulla da fare, sgomento e profonda tristezza per questo dramma.

Siamo a Springfield nello stato Usa di Virginia. Gli agenti, intervenuti in pochi minuti, hanno cercato di eseguire la rianimazione cardiopolmonare.

Il piccolo è stato quindi trasportato in ospedale, ma ormai non c’era più nulla da fare. Il bimbo era insieme ai fratelli e un genitore. Mentre gli altri sono usciti dall’auto, lui è rimasto in macchina legato al seggiolino.

Secondo le prime ricostruzioni il bimbo era insieme ai fratelli e un genitore. Mentre gli altri sono usciti dall’auto, lui è rimasto in macchina legato al seggiolino.

«Le circostanze che hanno portato quel bambino a rimanere nel seggiolino – ha aggiunto la polizia – sono ancora oggetto di indagine».

Rispondi