Amici, Sangiovanni canta il suo amore per Giulia: la tenerezza del primo bacio

Attimi di grande romanticismo nella quinta puntata di Amici, andata in onda sabato 17 aprile. Durante la terza sfida il pubblico ha assistito ad una dedica speciale di Sangiovanni alla sua fidanzata Giulia Stabile. Ha interpretato prima la canzone Fatti mandare dalla mamma e poi Una lacrima sul viso inserendo una dedica per la sua amata.

Sangiovanni canta il suo amore per Giulia ad Amici
Sangiovanni, quando ha cantato Fatti mandare dalla mamma, ha aggiunto qualcosa di suo. “Dai Giulia ti prego, vieni qua, è un’ora che aspetto. Dai Veronica (Peparini, ndr) ti prego falla venire” ha cantato. Anna Pettinelli gli ha fatto cenno di no con il dito. La dedica vera e propria, però, è arrivata con la canzone “Una lacrima sul viso“, in cui ha raccontato la loro storia d’amore.

“Avevo capito tutto, dalla prima volta, ne parlavi con gli altri e hai fatto i salti di gioia. Hai perso le speranze e poi hai aperto le braccia, non me lo hai detto in faccia ma su un foglio di carta. Non potevo innamorarmi, dicevi che non sapevi cos’era. Ti ho baciato sulla bocca e non sapevi come si facesse. E baci solo se lo senti e dopo 18 anni, ti è pure andata bene, ti è scesa qui davanti… quella lacrima sul viso, è un miracolo d’amore che rimane in questo istante per me, che non amo che te” ha cantanto Sangiovanni.

Il cantante era in sfida proprio con Giulia, ma ha subito spiegato che non era un problema perché sapeva che prima o poi sarebbe successo. “Non amo che te” sono le parole che Sangiovanni ha voluto dedicare alla sua Giulia, dopo aver raccontato del primo bacio e della loro storia d’amore nata proprio all’interno di Amici. I due ragazzi sono davvero molto innamorati e Giulia ha mostrato una forte emozione, come solo a quell’età si riesce a provare.

Rispondi