Alberto Genovese già fuori dal carcere, paparazzato nel giardino della villa così: roba da non credere

Il settimanale “Chi” diretto da Alfonso Signorini ha pubblicato in esclusiva le prime immagini di Alberto Genovese in comunità. A una settimana dalla notizia della sua scarcerazione, l’imprenditore, accusato di violenza sessuale ai danni di due ragazze di 18 e 23 anni, è arrivato solo ieri nella comunità per il recupero dei tossicodipendenti in cui trascorrerà i domiciliari. Genovese, 43 anni, genio del marketing inventore del sito Facile.it, era dallo scorso novembre nel carcere di San Vittore, a Milano.

Dopo le richieste avanzate negli scorsi mesi dai suoi legali, sempre respinte dalla magistratura; per esser scarcerato e destinato in una comunità adesso l’imprenditore, che ha scelto di essere giudicato con rito abbreviato, è stato scarcerato ed ecco le prime immagini nella comunità. Genovese dovrà indossare un braccialetto elettronico.

 

liberoquotidiano.it

Rispondi