“Affetta da demenza”. Dopo i ricoveri spuntano documenti segreti sulla malattia della cantante. Ed è subito giallo

Spuntano i documenti segreti del padre della popostar. Ancora non ha fine la battaglia legale contro il tutore legale della star a cui fino a questo momento spettava ogni decisione sulla vita, sia personale che professionale, della cantante. Stiamo parlando del caso di Britney Spears. Ma oggi vengono alla luce alcuni documenti segreti che l’uomo avrebbe mostrato a sua discolpa.

Nonostante i documenti, i fan continuano ad aver non poche perplessità. In attesa che esca il documentario dedicato alla celebre popstar, dal titolo The Battle for Britney, a rendere noti i documenti segreti sulla vicenda legale che impegna ormai da mesi la cantante e la madre, da un lato, e il padre di Britney nonché suo tutore dall’altro, il The Sun. Tra i tanti, spunta un documento in particolare in cui Jamie avrebbe dichiarato che Britney sia affetta da demenza. (Continua a leggere dopo la foto).

 

 

“L’uomo ha spuntato casella che diceva “posizionamento o trattamento della demenza” come motivo per mantenere la tutela legale attiva. Il tutore di una persona che soffre di demenza – o che abbia una malattia correlata alla stessa – può infatti autorizzarne il ricovero e dare il permesso per la somministrazione dei farmaci per il trattamento”. (Continua a leggere dopo la foto).

 

 

Una vicenda che lascia non poche perplessità e che avrebbe fatto esprimere in merito anche il giornalista Mobeen Azhar: “Ci sono solo due opzioni con questa notizia. Britney potrebbe avere la demenza. Ora non sono un medico, ma se è così, il mondo non lo sa. Ma l’altra opzione è in realtà più sinistra. Questa è l’idea che lei non soffra di demenza, ma il team di tutela ha suggerito che ce l’ha perché vogliono far passare la tutela. E se è così, allora sarebbe terrificante”. (Continua a leggere dopo le foto).

 

 

E tra le Vip ‘nostrane’ anche Chiara Ferragni ha detto qualcosa a riguardo: “La conservatorship è per persone gravemente malate, con demenza, che non possono prendersi cura di loro stesse. Se lei non è capace di fare nulla, perché ha lavorato sodo in questi anni? Negli ultimi 12 anni Britney Spears ha pubblicato 4 album, ha portato avanti 3 tour mondiali, 1 lunga residenza a Las Vegas, è stata giudice di X Factor ha fatto decine di performance in tv ed ha guadagnato centinaia di milioni di dollari”.

Rispondi